Exposanità 2018: Ponte Giulio presente in due eventi per il "design for all"

L’azienda ha offerto i suoi prodotti per la configurazione del bagno mobile temporaneo e per il contesto casa


Nel contesto di Exposanità 2018, importante fiera di settore italiana che si è tenuta a Bologna dal 18 al 21 aprile, Ponte Giulio ha contribuito alla realizzazione di due eventi: il primo dedicato ad una gara per un bagno mobile temporaneo, (evento "Bath"), ed il secondo, (evento "Bagno Casa"), dove sono stati allestiti due ambiti, una zona doccia ed una zona specificatamente rivolta ai bambini.

I prodotti della zona bambini, al termine dell'evento, verranno donati all'Istituto "Antoniano" di Bologna per rinnovare una parte dei bagni della loro struttura.

Antoniano Insieme è un Centro Ambulatoriale di Medicina Fisica e Riabilitazione che offre servizi di prevenzione, diagnosi e riabilitazione ai bambini in età evolutiva. Il Centro supporta bambini con diverse fragilità, per favorire uno sviluppo armonico a livello fisico e cognitivo e garantisce un supporto anche alle famiglie di bambini senza difficoltà, ma che necessitano di chiarimenti sullo sviluppo del proprio figlio.
La dottoressa Annarosa Colonna, neuropsichiatra infantile, ha inviato a Ponte Giulio, da parte dell'Antoniano, un messaggio di ringraziamento prima della chiusura della manifestazione.

Per l'evento "Bath", il bagno mobile, nello specifico, si trattava di due cabine mobili, funzionanti ad uso dei visitatori della fiera e poste all'esterno dei padiglioni dove si svolgeva l'esposizione. Ponte Giulio, con la collezione "hug", era presente in una delle due cabine con una proposta di bagni mobili ad uso "promiscuo" in una logica di "design for all". All'interno infatti erano stati previsti anche piani ribaltabili ad uso di mamme che dovevano accudire dei neonati.

Infine, per il "Bagno casa", in uno spazio multifunzionale, venivano mostrate soluzioni di arredo per offrire un quadro d'insieme dove il visitatore, indipendentemente dallo stato di salute fisica, potesse rendersi conto di quali proposte l'industria rende disponibili per la configurazione di un bagno ad uso di persone con abilità diverse. In particolare, Ponte Giulio ha proposto una soluzione per la zona doccia e per l'area di prossimità con i prodotti "hug".

Exposanità ha rappresentato un'ulteriore occasione, per Ponte Giulio, di dimostrare come vi possano essere infinite concezioni del bagno, abbinabili a persone di diverse età e abilità. Tutto ciò senza rinunciare a colore, design, funzionalità e confort.

Ponte Giulio: un nuovo concetto di ambiente bagno.